Elisabetta Ronzulli: giovani talenti crescono

https://www.facebook.com/ely.rolly?epa=SEARCH_BOX

 

Annunci

FRANCESCO ITALIANO: POETA, PITTORE, ARTISTA

Fuori dal mondo

La luce e’ fioca nella stanza
mendico colori e amore
dipingendo grigie solitudini
La vita deraglia
su quel binario
senza stridio di freni…
senza note di violino
mentre in silenzio
frena la sua corsa devastante.
Parole si perdono
nel nulla
svaniscono in pensieri,
si accatastano nella memoria.
Da queste mura guardo il mondo
non come re ma accattone.
Il tempo fugge
e in queste tasche
mi rimane solo
la fantasia di una favola.

Opera
“Anima candela”
olio su tela 100 x 100

Ripropongo ogni anno quest’opera dipinta nella notte del 6 dicembre 2007 durante l’incendio a Torino nella grande acciaieria della thyssenkrupp…..lo scempio continua nella totale indifferenza…la “sicurezza sul lavoro” non fa proseliti……

Lavoro e morte
olio e tecnica mista su tela 100 x 70

https://www.facebook.com/francesco.italiano.7

LA RAGAZZA CON LA VALIGIA : Anna gatto

LA RAGAZZA CON LA VALIGIA E MOLTO DI PIU’


Artista straordinaria! Come il caleidoscopio, una parola che esprime un concetto importante che Sir Brewster sapeva bene: “la piacevolezza della vista è qualcosa da coltivare e apprezzare”.

Anna Gatto nasce il 23 dicembre del 1957 a Novi Ligure (Alessandria).

L’Artista esprime così il suo pensiero: “Faccio arte perchè è il mio modo personale di trasmettere tutte le sensazioni che provo riguardo a ciò che accade intorno a me.
Scrivo anche pensieri che chiamano poesie, ma le parole non possono esprimere tutto quello che desidero trasmettere”.

Anna si diploma al Liceo Artistico N. Barabino di Genova e frequenta la facoltà di Architettura presso l’Università della stessa città.

Barbera, olio 60×60

L’artista si sposa e collabora con il marito per diversi anni tralasciando tutte le attività artistiche per dedicarsi alla famiglia, una scelta personale.

La vita purtroppo la mette a dura prova con la malattia e con la perdita del marito; questo evento costringe Anna a fare delle scelte ed a fermarsi.

Ma la domanda che si pone: Chi sono? la porta a riprende il suo spazio, penna e pennelli.

Scrive il suo primo libro nel 2008 dal titolo, “Guarda in su, guarda in giù, dai un bacio a chi vuoi tu”.

La pittura, in seguito, la porta ad usare svariati materiali e tecniche per riuscire a rispecchiarsi ed a ritrovarsi, confrontandosi anche con se stessa per dare nuovamente senso alla sua vita.

Per Anna, il colore ad olio si lascia usare ovunque lo vuoi portare mentre l’acrilico è immediato e cattura l’attimo, ma è più statico; la creta che manipola, credo sia come manipolare e toccare le varie pieghe del proprio io; la resina è come l’acqua, dove scivola si ferma e immortala la forma di riserve interne ed il vetro sintetico con i suoi colori trasparenti ne diventa il suo contenitore.

Angelo, scultura figura, 32x21x20

Definirei Anna Gatto una bella persona!
L’Artista ha partecipato a diverse mostre collettive e personali in Italia ed all’Estero.
Non tralasciando mai la sua penna, partecipa alla Biennale del libro d’Artista del 2012 a Padova con il libro “Frammenti” e di seguito a Roma e Milano; nel campo Letterario ha ricevuto diversi riconoscimenti.

Sospensione Filosofia, astratto informale, olio 60×80

Pareva Fuoco!
Con rosse lingue,
dal monte cupo
saliva al cielo!
poi si disciolse
fra larghe nubi
di fumo grigio
leggero e denso,
il cielo spento,
senza stelle,
si accese di fretta dietro
la Luna.
Così si vide
che era un Sorriso
quel fuoco acceso
sopra il tuo viso
dava calore
ma non bruciava ,
e dentro il Cuore
il mio bambino
si consolava!

Bellissima cara Anna Gatto!
Ho voluto riportare questa poesia nella quale si racchiude tutto il Mondo intero da cui Anna riparte.

Eclissi, olio 85×51

Dinamica, astratto informale, olio 100×100

Un’Artista che racchiude nei suoi astratti ogni sentimento, percorso, ricerca, dolore e rinascita senza mai perdere il senso ed i colori della vita che danno quella luce in cui ritrovarsi in fondo al tunnel.

L’ARTE ti ha riportato tutto ciò che sei sempre stata e parla di te, ti ha ridato il tuo cammino.
Complimenti!

Origine, astratto informale

Questa opera è stata realizzata per un cortometraggio dagli artisti, Emanuele Zarbo e Alexander Delnevo, un’introspezione e ricerca sull’identità dell’uomo.

L’Artista addentrandosi sempre più si unisce con l’elemento acqua dove si ritrova scorrendo la propria esigenza nel seguirla.

Acqua

Le immagini e le parole parlano per lei ed il mio narrare é persino superfluo, grazie Anna Gatto.

I suoi contatti: Fb- LinkedIn – http://www.annagatto.jimdo.com mail: annagattoarts@gmail.com

Torna all’indice

Autrice: Rosanna Romano / Roro

Impaginazione: Ornella Ogliari Condividi su…
Marzo 27, 2019
Posted in Rubrica d’Arte…e un poco di vita!

Rossano Bucciarelli: Segretario – Tesoriere – Socio Fondatore

Io, Antonella Ronzulli, presidente e socio fondatore onorario e Mario Di Nicola, vice presidente e socio fondatore iniziamo la presentazione dei Soci della nuova Associazione culturale “Néorìa”.

Il primo posto spetta a Rossano Bucciarelli.

Rossano Bucciarelli

https://www.facebook.com/RNBross

Segretario – Tesoriere – Socio Fondatore

Buona navigazione, a presto!

Antonella Ronzulli

 

Siamo tornati!

Buonasera amici! Io, Antonella Ronzulli e Mario Di Nicola, quindi Néorìa insieme con Rossano Bucciarelli abbiamo raggiunto un sogno: fondare la Associazione culturale “Néorìa”.

Il lavoro sarà supportato dal nostro blog ormai attivo e conosciuto da anni https://neoria.wordpress.com/ e dai tanti collaboratori che conoscerete.

Diventate soci (quota annua minima € 10,00, minorenni gratis), proponete eventi, invitate gli amici,raccontate, fate vivere la cultura.

Noi siamo qui, vi aspettiamo.

Non smettete di sognare!

 

https://www.facebook.com/Neoria2019/

 

 

Cerimonia di Premiazione Premio di Letteratura “Abbiate il coraggio di essere felici”

locandina cerimonia 2017
.
Evento Facebook
.
La Cerimonia di Premiazione del
Premio Internazionale di Letteratura
“Abbiate il coraggio di essere felici” 
edizione 2016/2017
si svolgerà presso l’Associazione “Il Giglio” 
Via Jacopo da Diacceto,3/b – Firenze
il 13 maggio alle ore 17.00
.
Tutti gli autori sono invitati. I poeti premiati sono tenuti a presenziare alla premiazione. Solo in caso di reale impedimento, i premi potranno essere ritirati da un delegato per mezzo di dichiarazione scritta e firmata dall’autore, o spediti al proprio domicilio (spese a carico del destinatario, con modalità da concordare).

PROGRAMMA:

– H 17: saluto autorità
– Consegna donazione ai delegati vEyes (virtual Eyes) – ONLUS
– consegna dei premi ai poeti e lettura delle poesie vincitrici
– lettura critica a cura di Anna Balsamo, Vice presidente emerita della “Camerata dei Poeti” 

– Presentazione dell’antologia “Abbiate il coraggio di essere felici”
– conclusione evento – buffet.

OSPITE MUSICALE:

SHANGRI- LA’ “Voice and Sound For Peace”
SusyL.Berni Voce e bodrhan
Andrea Fischi Chitarra
Rino Iacopini Chitarra
Massimo Ierimonti Percussioni
Esibendosi come artisti nel progetto SHANGRI- LA’ “Voice and Sound For Peace” (costola dei DE POOKAN), spaziando dalla musica dei De Pookan, Musica Italia del Sud, Musica Ebraica e Bretone per creare un Ponte dove le differenze sono solo apparenti.

COMITATO:

Presidente del Premio: Antonella Ronzulli
Presidente del Comitato: Annamaria Vezio
Presidente di Giuria: Dante Maffia
Responsabili Evento: Massimo Rinaldi – Umberto Viliani