II Premio Internazionale di Poesia Itinerante “Dal Tirreno allo Jonio”

premiocarducci

Con il Patrocinio del Comune di Rossano

il sodalizio culturale della prestigiosa

Società Dante Alighieri e I Parchi Letterari

Ateneo tradizionale mediterraneo

e la collaborazione del

“Museo delle Conchiglie di Roseto Capo Spulico”

la Fondazione Roberto Farina Onlus 

indice il

II Premio Internazionale di Poesia Itinerante

“Dal Tirreno allo Jonio”

-In viaggio con Giosuè Carducci alla scoperta del Codex Purpureus Rossanensis-

premiogaribaldi_logo

L’arte e la letteratura sono l’emanazione morale della civiltà, la spirituale irradiazione dei popoli.

– Giosuè Carducci-

L’invio dei materiali è ammesso unicamente via posta elettronica e gli elaborati dovranno pervenire in formato Word (.doc) entro e non oltre il 23 novembre 2015 all’indirizzo e-mail premiopoesiatirrenojonio@virgilio.it  specificando nell’oggetto “II Premio Internazionale Di Poesia Itinerante: Dal Tirreno allo Jonio”.

Clicca qui per scaricare il bando di concorso ed il modulo di adesione al premio G. Carducci

Info:

Telefono: 393/7501545

Pagina Evento: https://www.facebook.com/events/684264398375934

Pagina FB: https://www.facebook.com/groups/518734058260125

     Presidente Premio                                    Presidente Fondazione                                    Presidente Giuria

       Giovanni Mulé                                                Antonio Farina                                             Dante Maffia

                                                                                                                                    (con delega ad Anna Lauria)

Annunci

I^ Concorso Nazionale Letterario B&B Mamma Serena “Nuovi occhi sul… Mugello” Edizione 2013

casa

Evento Facebook

scarica il bando

Bed & Breakfast Mamma Serena, Deliri Progressivi, Néorìa

con il patrocinio di

“AVIS Mugello”, Comune e Pro Loco di Vicchio, Comune di Firenze (in attesa di visione)

in collaborazione con

Rivista Letteraria”Euterpe”, “Il Mio Giornale”,”Visit Mugello”,”Nuovo Bar Dei Vicari (Scarperia)”,”Mugello senza glutine (Borgo S.Lorenzo)”, “L’ Associazione il Granello di Sale”, Photo Club Mugello, Api cultura Bandini e Claudi, Frammenti di Toscana, Eventi Toscana, Idea Toscana Prima Spremitura, Ass. Culturale “Ali Menti”, etc… (*)

indicono il

1^ Concorso Nazionale Letterario B&B Mamma Serena “Nuovi occhi sul… Mugello”  Edizione 2013

a scopo di valorizzare il territorio e le risorse del Mugello e per sostenere il progetto

“Casa Cristina”: “Casa per donne maltrattate” (Ronta- Borgo S.Lorenzo).

“È solo la lingua che rende uguali. Uguale è chi sa esprimersi e intendere l’espressione altrui.”  (Don Milani)

*******************************************

BANDO DI PARTECIPAZIONE

1. Il concorso è aperto a tutti gli scrittori italiani e stranieri, purché presentino opere in lingua italiana o in dialetto (in questo caso dovranno essere obbligatoriamente accompagnate dalla traduzione in italiano dei testi). Si distinguono due categorie:

SEZIONE A – POESIA: si può partecipare con un massimo di due testi di cui ciascuno non dovrà superare i 30 versi di lunghezza, titolo e spazi esclusi.

SEZIONE B – RACCONTO BREVE: si può partecipare con un solo racconto di lunghezza non superiore alle tre pagine Word A4, Times New Roman, corpo 12, spaziatura minima.

2. Il tema del concorso, al quale ci si deve attenere, è “Nuovi occhi sul… Mugello”

Note: L’origine del termine “Mugello” impiegato già in fonti letterarie del VI secolo d.C. per identificare la regione. Insediamento di etruschi (Rovinaie, Frascole e Poggio Colla), romani, longobardi.. Via Francigena … Patria natale dei due pittori che hanno fatto grande l’arte figurativa nell’Umanesimo e nel Rinascimento, Giotto ed il Beato Angelico. Colle di Vespignano, il Ponte alla Ragnaia, la casa di Benvenuto Cellini, il Museo del Beato Angelico. Luogo d’incontro di Don Milani e di gare automobilistiche … tratto caratteristico il Lago di Bilancino..

3. La partecipazione al concorso è di €10 (quale tassa per copertura di parte delle spese organizzative e parte data in beneficienza) allegando la ricevuta al materiale. Chi intende partecipare a entrambe le sezioni lo potrà fare, inviando il pagamento per entrambe.

Il pagamento potrà avvenire mediante: ricarica n° 4023600654701772 Intestata a Serena Latini,  – Causale – “Concorso B&B Mamma Serena”

4. Saranno accettati testi editi o inediti, ma che non siano stati mai premiati in precedenti concorsi letterari.

5. E’ possibile partecipare a entrambe le categorie di cui al punto 1 del presente bando.

6. Assieme al file contenente la poesia va allegato, pena squalifica dal concorso, un file contenente i seguenti dati informativi:

NOME E COGNOME

LUOGO E DATA DI NASCITA

INDIRIZZO DI RESIDENZA

E-MAIL DI CONTATTO

NUMERI DI TELEFONO FISSO E/O CELLULARE

TITOLO DEL TESTO

SEZIONE A CUI SI PARTECIPIA (vedi punto 1 del presente bando)

ATTESTAZIONE DELLA PATERNITA’ DEL TESTO CHE SI PRESENTA, copiando in calce questa attestazione:

Attesto che la poesia che presento al suddetto concorso è frutto del mio ingegno, ne dichiaro la paternità e l’autenticità.

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI, copiando in calce questa attestazione:

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e successive modificazioni.

7. Non verranno accettate poesie che presentano elementi razzisti, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza, alla discriminazione di ciascun tipo.

8. Eventuali poesie presentate che sono plagi o furbeschi “copia e incolla” non saranno pubblicate se la giuria se ne renderà conto e, comunque, la responsabilità della paternità dell’opera ricade sugli autori e non sugli organizzatori del concorso, secondo quanto stabilito dal punto 6 del presente bando.

9.L’invio dei materiali avverrà solamente via posta elettronica e gli elaborati dovranno pervenire in formato Word (.doc) o Adobe (.pdf) entro e non oltre il 7 gennaio 2014. all’indirizzo: info@bbmammaserena.it e in copia a info@deliriprogressivi.com con l’opzione ricevuta di ritorno; specificando nell’oggetto “Concorso B&B Mamma Serena” .

10. I testi devono essere completi di tutte le informazioni richieste. La mancanza di qualche elemento richiesto significherà l’esclusione dal concorso. Ogni richiesta di informazione deve essere rivolta esclusivamente allo stesso indirizzo mail.

11. La commissione del concorso è composta da persone da personaggi della cultura e del giornalismo, il  cui  operato  è  insindacabile  e  inappellabile,  sarà  resa  nota  il  giorno  della cerimonia.

12. La commissione selezionerà le migliori venti poesie. (Ulteriori testi considerati meritevoli potranno essere selezionati ma non più di venticinque in totale).

13. Gli autori, per il fatto stesso di inviare le proprie opere, dichiarano di accettare l’informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003.

14. L’organizzazione si occuperà di diffondere tramite i rispettivi siti, blog, riviste i cui indirizzi sono riportati in calce a questo documento. Tutti i partecipanti, inoltre, riceveranno una mail in cui verranno informati dell’esito del concorso.

15. Saranno premiate le prime tre opere:

1° PREMIO: 1 Soggiorno weekend (2 notti) per 2 persone presso “B&B Mamma Serena”, Targa e Diploma,  1 copia gratuita dell’antologia del premio.

2° PREMIO: 2 ingressi alla “Casa di Giotto”,  Targa e Diploma, 1 copia gratuita dell’antologia del premio.

3° PREMIO: 1 Cesto prodotti  tipici del “Mugello”, Coppa e Diploma, 1 copia gratuita dell’antologia del premio.

16. Le poesie degli autori selezionati verranno pubblicate in un’opera unica, che verrà presentata e diffusa durante la cerimonia di premiazione.

17.Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al presente concorso, autorizzano l’Organizzazione del concorso a pubblicare le proprie opere sull’antologia, rinunciando, già dal momento in cui partecipano al concorso, a qualsiasi pretesa economica o di natura giuridica in ordine ai diritti d’autore ma conservano la paternità delle proprie opere.

18. Tale iniziativa non è a scopo di lucro ma volta e finalizzata esclusivamente alla sensibilizzazione e valorizzazione del territorio e proteso a aiutare realtà in difficoltà.

Il ricavato sarà rendicontato e parte derivante dalla partecipazione al concorso e dalla vendita del volume antologico saranno destinati per sostenere il progetto: “Casa Cristina”: “Casa per donne maltrattate” (Ronta- Borgo S.Lorenzo).

19. La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

20. La cerimonia di premiazione si svolgerà alle ore 17 del  22 Febbraio 2014, nella sala della Biblioteca di Vicchio (FI).

Tutti i premiati e i segnalati sono invitati a partecipare. I vincitori dei primi tre premi che non potranno intervenire, potranno inviare un loro delegato a ritirare i premi o potranno riceverli per posta dietro loro pagamento delle relative spese postali.

L’Organizzazione si riserva di apportare modifiche al presente regolamento a suo insindacabile giudizio.

Tutte le info e il bando sono consultabili:

http://www.bbmammaserena.it/

www.deliriprogressivi.com

https://neoria.wordpress.com/

www.rivista-euterpe.blogspot.com

www.ilmiogiornale.org

Pagina FB: https://www.facebook.com/BedBreakfastMammaSerena

Evento FB: https://www.facebook.com/events/216168118552108/

Direttore Artistico: Pecoraro Annamaria

Presidente  Premio: Serena Latini

Presidente  Giuria: Annamaria Vezio

Scheda di Partecipazione

La presente scheda compilata è requisito fondamentale per la partecipazione al concorso.

Nome/Cognome ___________________________________________________

Nato/a ___________________________ il ______________________________

Residente in (via) _________________________Città____________________

Cap _______________ Provincia ______________ Stato _______________

Tel. _________________________Cell._________________________________

E-mail _________________________ E-mail alternativa: ___________________

Partecipo alla sezione: □ SEZ. A (Poesia) □ SEZ. B (Racconto breve) con i testi intitolati: ____________________________________________________________________ ____________________________________________________________________

□ Acconsento al trattamento dei dati personali qui riportati in conformità a quanto indicato dalla normativa sulla riservatezza dei dati personali (D. Lgs. 196/03) e solo relativamente allo scopo del Concorso in oggetto.

□ Dichiaro che il testo che presento è frutto del mio ingegno e che ne detengo i diritti a ogni titolo.

□ Autorizzo l’Organizzazione a pubblicare il mio testo nell’opera antologica nel caso risultasse vincitore o segnalato, secondo quanto stabilito dall’art. 13 del bando di concorso.

Firma_______________________________ Data ____________________

PS.  L’Organizzazione si riserva di apportare modifiche al presente regolamento a suo insindacabile giudizio.

(*) I loghi di tutti i partecipanti e sostenitori saranno visibili nella locandina realizzata per la cerimonia del Premio, ma saranno visibili, inseriti e aggiornati sulla pagina ufficiale dell’evento.

RICORDIAMO:

è necessario scannerizzare o “Fotografare” la scheda di autorizzazione (pena esclusione). La firma deve essere bene visibile scritta di pugno o con firma digitale.

scarica il bando

Le Note che trovate nel bando sono un suggerimento per far volare la vs fantasia e scrivere con i Vostri Occhi…..

Note: – L’origine del termine “Mugello” impiegato già in fonti letterarie del VI secolo d.C. per identificare la regione. – Insediamento di etruschi (Rovinaie, Frascole e Poggio Colla), romani, longobardi.. – Via Francigena … – Patria natale dei due pittori che hanno fatto grande l’arte figurativa nell’Umanesimo e nel Rinascimento… – Cimabue… -Colle di Vespignano, -il Ponte alla Ragnaia, – gare automobilistiche -il Lago di Bilancino.. – Aimone Landi (1913-1972), ciclista. -Gastone Nencini (1930-1980), ciclista. -Stefano Braschi (1957), ex arbitro di calcio. – Carlo Magno… – Fam. Ubaldini – A.Rosai… – Nencia da Barberino e Lorenzo Magnifico –  Bartolomeo Corsini -Ferruccio Ulivi, saggista, letterato, scrittore. -Giovanni Della Casa, religioso, letterato e scrittore. -Domenico Bartolucci, cardinale, compositore e direttore d’orchestra. -Pietro Alessio Chini, pittore e decoratore. – Giovacchino Forzano (1884-1970), regista, drammaturgo, librettista, editore. – Emilio Materassi (1894-1928), pilota automobilistico. -Angiolino Romagnoli (1836-1890), pittore. -Antonio Cocchi (1695-1758), medico e filosofo. -Francesco Ubertini, detto il Bachiacca (1494-1557), pittore. – Guglielmo Pecori Giraldi (1856-1941), conte, militare, senatore italiano, maresciallo d’Italia. – Filippo Pananti, poeta. -Giotto Ulivi, presbitero. – Claudio Coralli, calciatore. -Sisto da Pisa, religioso cappuccino. – Fiorino Tagliaferri (1921-2002), vescovo di Cremona e di Viterbo. – Marco Messeri, attore. -Arrigo Dreoni (1911-1987), pittore. – Lino Lagi, maresciallo pilota aereo caduto in combattimento nel cielo di Malta (luglio/settembre 1940). -Pier Luigi Vigna, procuratore antimafia. – Cimitero militare germanico della Futa -Sasso di San Zanobi – Passo della Raticosa -Angelo Simonetti, vescovo di Pescia dal 1908 al 1950 -Leto Casini (16 aprile 1902 – Firenze, 1992), sacerdote -Suor Maria Margherita Diomira Allegri del Verbo Incarnato (26 aprile -1651 – Firenze, 17 dicembre 1677), venerabile – Dario Vettori (19 novembre 1903 – Firenzuola, 12 giugno 1973), liutaio -Rochus Quirinus Graf zu Lynar (Rocco Guerrini Conte di Linari) (nato il 24 dicembre 1525 a Marradi, morto il 22 dicembre 1596 a Spandau), soldato e architetto militare italiano, architetto della Cittadella di Spandau (vicino a Berlino) e di Peitz. Discendente della famiglia dei Conti di Linari, paese nella Valle del Lamone. – Orlando Pescetti, (1556-1624) – Dal 1580 visse a Verona e partecipò attivamente alla vita letteraria del suo tempo. Accademico della Crusca, scrisse fra l’altro la tragedia “Giulio Cesare” che ispirò l’omonima opera di Shakespeare. -Angelo Fabroni, (1732-1803) – Storico. -Celestino Bianchi, (1817-1885) – Liberale e patriota. Scrisse il libro “Toscana e Astria” (1859). Segretario di Bettino Ricasoli, fu deputato al Parlamento e direttore del giornale “La Nazione” dal 1872. -Federico Cattani Amadori, (1856-1943) – Laureato in diritto canonico e civile, in filosofia e in teologia, Uditore della Sacra Rota nel 1924 fu nominato Segretario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica e creato Cardinale nel 1935. È sepolto davanti all’altare maggiore della Chiesa Arcipretale di Marradi. -Dino Campana, (1885- 1932) – Nato e vissuto a Marradi, celebre poeta, autore dei Canti Orfici – Vincenzo Castaldi, (1916-1970) – Maestro Internazionale e sei volte campione italiano di scacchi dal 1936 al 1959. -Fausto Cellai (Firenze 1905- Livorno 1976) Cavaliere e Maresciallo Maggiore dei Carabinieri, medaglia d’argento al Valor Militare, durante la Seconda guerra mondiale, l’8 settembre 1943 per salvare il paese dalla rappresaglia della furia nazista, allora comandante della Stazione Carabinieri, con un lavoro che oggi potremmo definire di intelligence, riuscì ad ottenere informazioni dall’ufficiale tedesco tenente Raipert, comandante del presidio locale della marina germanica composto da circa 60 militari, riguardo alla volontà dei nazisti di radere al suolo Marradi e con un processo di mediazione, grazie anche all’ausilio dell’interprete Mayer, evitò lo scontro e la perdita di vite umane. -Lanfranco Raparo (1934-2005), pittore di fama nazionale e professore di storia dell’arte. Nato in Libia, ha trascorso la sua vita a Marradi dedicandosi interamente alla ricerca artistica: le sue opere sono esposte presso il Centro Studi Campaniani. -Anna Anni (1926-2011), costumista. -Francesco Galeotti, (1920-2011) Pittore nato e residente a S. Adriano. I suoi quadri sono esposti nelle più famose gallerie d’arte moderna di tutto il mondo. -Gualtiero Bassetti, nato a Popolano di Marradi nel 1942, arcivescovo. -Amneris Roselli (1949), grecista, preside della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Napoli “L’Orientale”. – Riccardo Chiarini (1984), ciclista. -Tommaso Poggini, presbitero e scrittore -Antonio Berti, scultore -Mario Baroni, ciclista -Massimo Calderoni, pittore e scultore -Diotto -Luigi Fiacchi -Agostino da Scarperia -Dino Rosoni -Jacopo d’Angelo – Famiglia Demidoff – Bernardo Buontalenti, -Giotto di Bondone (1267-1337), pittore -Beato Angelico (1395-1455), pittore -Benvenuto Cellini (1500-1571), scultore e orafo -Pietro Pacciani (1927-1998), criminale, noto come il “Mostro di Firenze” -Giosuè Carducci (1835-1907), scrittore, poeta e Premio Nobel per la Letteratura nel 1906 -Ferruccio Rontini (1893-1964), pittore -Rutilio Muti (1904-1995), pittore -Lorenzo Milani (1923-1967), presbitero, parroco nella parrocchia di Barbiana -Bianca Bianchi (1914-2000), politica, membro dell’Assemblea Costituente -Guido Boni (1933), ciclista -Sandro Vignini (1964-2005), calciatore, bandiera, con le sue 214 presenze, della Lucchese -Mario Ferrero (1922-2012), regista, maestro di generazioni e generazioni di attori.

Concorso letterario Avis “Donare è Vita” Firenze 1^ Edizione 2013

logo

Concorso letterario “Donare è Vita”

1^ Edizione

Evento Facebook

Il Centro Avis di Firenze indice la prima edizione del Concorso letterario “Donare è Vita”. Il Concorso è proposto ai Soci e a tutti i cittadini italiani e stranieri con età minima di 16 anni, i quali potranno partecipare con n° uno (1) racconti e n° tre (3) poesie inediti in lingua italiana (o in altra lingua solo se corredati di traduzione), tesi a evidenziare “L’importanza del dono” nel nostro vissuto e nella nostra società.

I racconti inediti, dovranno avere una lunghezza compresa tra le tre (minimo) e le sei (massimo) cartelle (documento word in formato A4, carattere Ariel 12, con interlinea 1,5; le poesie, anch’esse inedite, non potranno superare i trenta (30) versi.

Gli elaborati dovranno pervenire in quattro (4) copie, una delle quali autografa e completa di dati anagrafici, indirizzo, recapito telefonico, e-mail e dovranno essere inviate entro il 10 ottobre 2013 a: Avis via Borgognissanti 16, 50121 Firenze.

Per i Soci Avis la partecipazione è gratuita. Per i non Soci Avis, a titolo di contributo spese, è richiesta una quota di partecipazione pari a € 10,00 (da allegarsi in contanti al plico o mediante versamento su c/c postale n°22304505 intestato a: “Avis” via Borgognissanti, 16 – 50121 Firenze. Causale: Concorso letterario “Donare è Vita”.

Ai finalisti sarà data comunicazione tramite posta elettronica entro il 20/10/2013.

L’ elenco degli autori premiati sarà pubblicato sul sito web www.avisfirenze.it/ e sulla pagina Facebook Concorso Narrativa e Poesia Avis. Tale iniziativa, non essendo a scopo di lucro, ma volta esclusivamente alla sensibilizzazione, e in concordia con la Giornata del Volontario, non prevede alcun compenso per le eventuali pubblicazioni su citate.

Saranno premiate le prime tre opere:

1° PREMIO Medaglia e Diploma

2° PREMIO Medaglia e Diploma

3° PREMIO Medaglia e Diploma

La premiazione ufficiale avrà luogo il 27 ottobre 2013 nel SALONE DEI CINQUECENTO, PALAZZO VECCHIO, nel corso dell’evento organizzato dall’ Associazione Avis Giornata del Volontario.

In occasione verranno letti brani selezionati delle opere vincitrici o dei concorrenti che abbiamo ottenuto menzione di merito.

Info: Avis Via Borgognissanti 16, Firenze

Tel: 055 210300

fax:055283186

e-mail: firenze.comunale@avis.it

E’ gradita anticipazione degli elaborati all’indirizzo: annamariavezio@yahoo.it

Scheda di adesione al Concorso Letterario “DONARE E’ VITA” edizione 2013 Da compilare ed allegare agli elaborati (Scheda valida anche se fotocopiata)

Dati autore

Nome_________________________ Cognome_______________________

Nato a_________________________ Prov._____il_______ _____________

Residente in___________________________________ n._______________

Città__________________________ Prov.______ C.A.P. ___________

Telefono:______________________ E-mail:________________________

Codice Fiscale:____________________________________ __________________

1) Poesia Sezione A

Titolo __________________________________________ versi n. _________ Titolo __________________________________________ versi n. _________ Titolo __________________________________________ versi n. _________

2) Prosa Sezione B

Titolo ________________________________________ cartelle n. ________ Titolo ________________________________________ cartelle  n. ________ Titolo ________________________________________  cartelle n. ________

Da compilare per i minorenni Dati del genitore o di chi ne esercita la patria potestà

Nome_____________________Cognome_________________________________

Classe frequentata___________________________________________________

Istituto Scolastico____________________________________________________

Via__________________________________________ n._______________

Città____________________________ Prov.______ C.A.P. ____________

DICHIARAZIONE

Io sottoscritto _________________________________ accetto tutte le clausole del regolamento, acconsento al trattamento, diffusione ed utilizzazione dei dati personali da parte dell’organizzazione o di terzi per lo svolgimento degli adempimenti inerenti al concorso, ai sensi del DLGS 196/2003 e della precedente Legge 675/1996.

Garantisco

la paternità delle opere inedite inviate.

Data e Luogo Firma leggibile (del genitore se minorenne) _______________________________   _________________________________

INFORMATIVA Il trattamento dei dati è effettuato esclusivamente ai fini inerenti il concorso. I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi a qualsiasi titolo. Se ne potrà richiedere gratuitamente la cancellazione o la modifica scrivendo alla Segreteria.e-mail:firenze.comunale@avis.it E’ gradita anticipazione degli elaborati all’indirizzo: annamariavezio@yahoo.it

 

Poesie in concorso: giugno

“Concorso Néorìa 2013″

neoria2

Regolamento:

• le poesie si possono votare esclusivamente sul blog e non su Facebook

• La partecipazione al Concorso implica l’accettazione incondizionata di questo regolamento

• Il concorso è completamente gratuito e il tema è libero

• Possono partecipare autori italiani e stranieri con poesie in lingua italiana

• Ogni autore è responsabile delle proprie opere, ne garantisce la paternità: accettando la partecipazione esonera il blog Néorìa da responsabilità o danni, diretti e indiretti, anche nei confronti di terzi, derivanti dai contenuti pubblicati

• Saranno immediatamente escluse opere che contengono elementi razzisti, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza, alla discriminazione di alcun tipo

• Per partecipare l’autore dovrà inviare la propria opera (1) entro il giorno 15 esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica: neoriablog@libero.it

• Le poesie dovranno essere complete di titolo, nome e cognome dell’autore, e non dovranno superare i 10 versi

• Giuria: ogni mese tutte le poesie saranno pubblicate sul blog, saranno i lettori a votare decretando la poesia vincitrice (voto + commento facoltativo e gradito)

• L’autore della poesia vincitrice a partire dal mese successivo avrà diritto alla vetrina “Autore del mese” con poesia, fotografia e biografia su www.neoria.wordpress.com e www.deliriprogressivi.com

Ringraziamo chiunque voglia partecipare, autori e giurati, sperando in una buona partecipazione, vi auguriamo in bocca al lupo!

L’elenco viene aggiornato giornalmente in base all’ordine di arrivo delle mail

Sarà possibile votare queste poesie fino al 30/06/2013

 

Raso di Lorenzo Pais

Eri a letto
coperta fino al naso
in eleganti lenzuola di raso,

una rosa dentro al vaso,
attimo di commozione
una forte emozione,

gioia notturna
passione diurna.

(Autore del mese – aprile)

1 – VITA SPRECATA di Mariella Binetti

Quel ticchettio costante

che mi spacca il cuore

con le lancette immobili

divaricate nel cervello

ha pur segnato un tempo.

Giorni perduti

a raccontare il nulla,

di una vita sprecata.

2 – ANALGESIA MNEMONICA di ALESSANDRO MOSCHINI

In dormiveglia

sorpresi la memoria

partorire

fotogrammi nuovi in testa

e mangiare i vecchi in coda

strozzandosi

nel labirinto del suo corpo

a non sentir più niente

intrappolata com’era

nella noce cerebrale.

3 – SCOGLIERA di Laura Salvatori

mare turchino

liquido grembo materno

gigante furioso..

impazzito…

tu rompi la roccia

con onde di pianto,

come i tristi pensieri

martellan furiosi

la mente già stanca…

4 – CHIMERA di Marcello de Santis

La palazzina rossa di cortina

pare un rosso fantasma nella nebbia

mentre rompe il sole

mi stringo la cravatta

cerco opaca allo specchio qualche ruga

il pettine il caffè le scale in fretta

e svanisco

come rosso fantasma nella nebbia

5 – ECO di Daniela Rotella

Perso nell’eco,

il mio grido cerca te,

invano…

Colto da un silenzio infinito,

si disperde lontano dal mondo,

questo mio immenso dolore…

6 – Entr’act di Fabrizio Colonna

Suona e canta al passo stanco del nero solenne

a sipario calato il suo respiro tra la folla gemette

applaude in silenzio e chiude gli occhi in ascolto

l’arpeggio si leva come corvo deluso da campo incolto

Siede e sospira all’adagio stanco del nero solenne

al pubblico lieto s’inchina e prende l’alloro gemente

gode del plauso ma chi miete non espira emozione

e qui l’aria si chiude, in funerea passione

7 – Serenità di Luca Fadda

Andrei lontano, nel tempo

Per i miei ideali, per te

A cercare la gioia

Rifuggire il dolore

Ora dentro al tuo letto

Dopo l’ardente notte

Guardo quel soffitto

Sempre fermo, sempre lì

E tu al mio fianco

Che russi come un maiale

8 – La sera che… di Francesca Moro

La sera che…

il tuo cuore si è fermato

mi sono chiesta come mai

tra grandine di vetro e schegge di metallo

sull’asfalto fiorivano papaveri

eppure era dicembre

9 – A due passi dall’anima di Alma Gjini

A due passi,

Oltre il riflesso allo specchio, in quel luogo di foglie recise

Che danzano con il vento burrascoso

La vita si tinge di luce fresca e delicata, ritmo dolce e albe appena fiorite

E le parole si rincorrono e s’intrecciano con la coda del tempo.

Le immagini seppur sfuocate, danzano fregandosene di dissipati sguardi

E di vento spira che s’ode nel filo dei pensieri

A due passi,  oltre il riflesso allo specchio

Sulle dita come carezza discreta  gemme di luce si riversano

Senza maschere…

10 – Un  solo verso di Ada Crippa

Un  solo verso

vorrei distendere

sulla pelle dell’albero

uno

solo

che sappia ritornarmi

il suono

della sua voce

o del suo

grido

11 – Volteggiano galassie di Luciana Potenza

Amore e Psiche si contemplano

Venere e Marte da sempre

Danzano

Giove osserva gli abissi del cosmo

Fondali di  eterna

gloria!

Dov’è la paura?

Precipita in voragini di gravità

Non si fa più viva.

12 – INSOMNIA di ALESSANDRA ORSATTI

Coraggio, ancora qualche sigaretta

prima di un lettotrappola che intreccia

dormiveglia di velluto scuro

con estenuanti capitoli d’insonnia…

…per non parlare di Penelope regina

che la routine di tela/attesa/resa

considerava dopotutto un buon rifugio

purchè una lunafemmina matura

non incendiasse rotonda ed indecente

la sua carne bruna…

13 – Velo nero di Domenica Miceli

Impazza e pulsa la linfa rossa,

i nervi come corde tese, pronti a scattare,

ora, tra un secolo.

Conosco quel nero velo che avvolge e

poi scaraventa la mia anima dentro un pozzo,

che sprofonda di più ogni volta

che la tua tristezza incontra.

Grazie a tutti per la partecipazione!

Néorìa

(Antonella Ronzulli – Mario Di Nicola)

Evento Facebook

La Cerimonia di Premiazione del Premio “L’altra metà del cielo” a Firenze

Cerimonia di Premiazione della 4^ edizione del Premio di Poesia

“L’altra metà del cielo”

25 maggio 2013

Sala Riunioni AVIS Regionale Borgo Ognissanti, 16 Firenze

294732_10200509743199342_2021018263_n

391650_10200509743599352_351694405_n

Presenti:

ALESSANDRO MOSCHINI cantautore, musicista e poeta

ANTONELLA RONZULLI  vice direttore di “Lettere Animate” e poetessa

ANNAMARIA PECORARO “DULCINEA” poetessa e direttrice di “Deliri Progressivi”

ANNA MARIA VEZIO poetessa e critica recensionista

FILIPPO CASSARO Editore de “LU PAPANZICU”

945489_10200509741919310_241436292_n

968969_10200516566529921_1157848613_n

Si ringrazia il Comitato Provinciale ACSI FIRENZE per le riprese video della premiazione

guarda il video 1

guarda il video 2

SEZIONE ADULTI

 1° CLASSIFICATA  

Seta

di Castagnetta Pierangela

2° CLASSIFICATA  

Dono della tua luce (a mia madre)

di Michela Zanarella

3° CLASSIFICATA 

Tieniti forte

di Giusy D’Asaro

4° CLASSIFICATA  

Per te… amica senza più lacrime

di Liborio Erba

5° CLASSIFICATA 

Ricordi di donna

di Francesca Montomoli

 SEZIONE RAGAZZI

1° CLASSIFICATA

Ho imparato ad amarti

di Valentina Accascio

2° CLASSIFICATA 

Gocce di gioia

di Giacomo Alaimo

3° CLASSIFICATA 

A te donna

di Domenico Nicotra

4° CLASSIFICATA 

Noi siamo esseri divini

di Clarissa Di Pasquali

SEZIONE BAMBINI

1° CLASSIFICATA  

La donna

di Giulia Labanti

MENZIONI D’ONORE

Sacralità

di Silvia Calzolari

L’antagonista

di Mario Di Nicola

La clessidra eterna

di Simone Guaragno

Sinopia di una rosa dal colore del latte

di Davide Rocco Colacrai

Sensi

di Giuliano Longo 

La Donna - L’altra metà del cielo

Antologia poetica del Premio

Poesie in concorso: maggio

“Concorso Néorìa 2013″

neoria2

Regolamento:

• le poesie si possono votare esclusivamente sul blog e non su Facebook

• La partecipazione al Concorso implica l’accettazione incondizionata di questo regolamento

• Il concorso è completamente gratuito e il tema è libero

• Possono partecipare autori italiani e stranieri con poesie in lingua italiana

• Ogni autore è responsabile delle proprie opere, ne garantisce la paternità: accettando la partecipazione esonera il blog Néorìa da responsabilità o danni, diretti e indiretti, anche nei confronti di terzi, derivanti dai contenuti pubblicati

• Saranno immediatamente escluse opere che contengono elementi razzisti, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza, alla discriminazione di alcun tipo

• Per partecipare l’autore dovrà inviare la propria opera (1) entro il giorno 15 esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica: neoriablog@libero.it

• Le poesie dovranno essere complete di titolo, nome e cognome dell’autore, e non dovranno superare i 10 versi

• Giuria: ogni mese tutte le poesie saranno pubblicate sul blog, saranno i lettori a votare decretando la poesia vincitrice (voto + commento facoltativo e gradito)

• L’autore della poesia vincitrice a partire dal mese successivo avrà diritto alla vetrina “Autore del mese” con poesia, fotografia e biografia su www.neoria.wordpress.com e www.deliriprogressivi.com

Ringraziamo chiunque voglia partecipare, autori e giurati, sperando in una buona partecipazione, vi auguriamo in bocca al lupo!

L’elenco viene aggiornato giornalmente in base all’ordine di arrivo delle mail

Sarà possibile votare queste poesie fino al 31/05/2013

1 – OGGI NON ESCO di Lucia Sallustio

 Ritorno lenta-mente

nel solco cavo, sola

tracciando cerchi

nella posa del caffè

che sa cosa io non so.

Lumaca indietreggio

nella casetta guscio

che riscalda silente

un freddo crescente.

Oggi non esco.

2 – Pensiero d’amore di Rosaria Esposito

Vieni qui,

ascolta queste parole,

per una volta ascoltami

senza discutere,

lascia fuori ciò che sei,

lascia ciò che sai, prendi il senso…

ho un pensiero per te,

ti parlerà di me

come io non saprei fare,

tu solo ascoltalo..è un pensiero d’amore.

3 – Demagoga  di  Andrea Borrelli

Negli alti ampi luoghi percorsi

per cercare il volume che sia,

sempre la stessa domanda

da farsi una sola volta,

la felicità in due:

Amici o no?

Arriva alla piazza,

si confessa svestito

indossando la polvere.

Prega per il suo popolo

ma tiene cura della paura.

4 – NON E’ CHE UN PERPETUO TRAMARE di Felice Serino

la vita ha in tasca la morte

siamo noi

divino seme:

non è che un perpetuo

tramare

“cospirazioni” del nascere

miracolo d’amore

5 – BLU di Francesca Ghiribelli

Distesa errante,

mi vesto di pioggia per amarti.

Mi possiedi

quando il vento agita

l’infinito dei tuoi occhi:

soltanto là

tra cielo e mare scoprirò

che non esiste orizzonte

per amare la vita

del sognante respiro degli angeli.

6 – MALINCONIA di Francesca Montomoli

Saluta  o giorno la splendida mestizia

che dolce avvicina la mente al cuore

e affranca l’anima dalla ragione afflitta.

Mosse mani d’artista e voci di cantori

del lor cupo dolore fe’ giustizia,

lasciando in dono un’eco di sconfitta,

pervasa nelle forme e nei colori,

a noi, che grigi e insoddisfatti,

nella nebbia del tempo brancoliamo.

7 – Il messaggero di Fabrizio Colonna

Nell’opacità della volta, che al tramonto

manda via i pensieri, e il cuor fecondo

sospiro nell’eco, dove sono in questo sogno?

Sono smarrito, eppur confesso non mi vergogno

qual ramingo, un messaggio reco, ed il sigillo

rompilo nel buio, mentre nell’ombra stillo

il dolce vino dei miei sospiri innamorati

angeli e custodi di tempi mai scordati

8 – Seppellitemi tra i miei ciliegi di Giulia Basile

Seppellitemi tra i miei ciliegi,

nella bocca la promessa

di un dolce sentire,

tra le mani le rosse ciliege ad annunciare

la nuova stagione

(che preme all’orizzonte)

e nel cuore la speranza indomita

di un futuro per l’anima:

un eterno

caldo divenire.

9 – Primo contatto di Veronica Liga

Si apre la porta a trapunta

verso un giorno ancora vuoto,

disabitato, buio, alieno,

gelido –

Il pensiero, ancora in mutande,

senza il suo impermeabile blindato,

in dormiveglia, ad occhi chiusi

fruga intorno

in cerca di un punto caldo…

e trova te.